Atalanta

Calciomercato Atalanta — Nuovo obiettivo per il centrocampo, è un giocatore dello Spezia

Atalanta

I bergamaschi hanno individuato in Giulio Maggiore uno dei rinforzi per la prossima stagione, ma c’è da fare i conto con lo Spezia

Mercato Ataltanta — Spunta un nuovo nome per il centrocampo della Dea. Al secondo posto, con mezzo piede in Champions, e con una finale di Coppa Italia ancora da giocare, la dirigenza bergamasca pensa anche al mercato. Tra i profili che interessano il DS Giovanni Sartori c’è quello di Giulio Maggiore, centrocampista dello Spezia.

A riportare la notizia è la Gazzetta dello Sport, secondo cui il giocatore sarebbe ormai nel mirino dell’Atalanta che dovrà però discuterne con i liguri. Lo Spezia, infatti, sempre secondo la Gazzetta, non sembra intenzionata a fare sconti e spera che si possa anche aprire una vera e propria asta. 

La valutazione e le squadre su Maggiore

Al momento, fanno sapere le Aquile, non ci sarà nessuna trattativa per una cifra inferiore ai 10 milioni di euro. La speranza è però che tra fine campionato e fasi finali dell’Europeo Under-21 la valutazione del giocatore possa crescere ulteriormente.

Oltre all’Atalanta, sul giocatore si sono posati ovviamente gli sguardi di tante squadre del nostro campionato. Tra queste potrebbe esserci il Torino, con il DS Vagnati che aveva già cercato il giocatore mentre si occupava del mercato della SPAL. Ma da tenere in considerazione anche la Roma, complici anche le prestazioni poco convincenti di Diawara.

Chi è Giulio Maggiore

Centrocampista classe ’98, Giulio Maggiore è nato a Genova e ha sempre giocato nello Spezia.

Sempre in campo con tranne quando indisponibile, quest’anno in trenta presenze in tutte le competizioni ha messo a referto anche cinque goal e due assist. Ha segnato il suo primo goal a Donnarumma e ha indossato in alcune occasioni la fascia di capitano dei liguri.

Per lui anche la gioia della rete del vantaggio con l’Under-21 nella gara contro la Slovenia, decisiva per accedere ai quarti di finale dell’Europeo.

L’Atalanta lo osserva e ci pensa, ma per convincere lo Spezia servirà un investimento importante e, soprattutto, battere la concorrenza.

Leggi anche