Atalanta

Calciomercato Atalanta — Spuntano due nuovi nomi per rinforzare la rosa

Atalanta

L’obiettivo in casa Atalanta è quello di migliorare la squadra per il prossimo anno: spuntano i nomi di un portiere e un centrocampista

Mercato Atalanta — La Dea vola in campionato verso un’altra qualificazione in Champions League. A cinque giornate dal termine i bergamaschi sono secondi a +2 sulle inseguitrici ma, soprattutto, sembrano essere in grande forma. Anche se la qualificazione non è ancora matematica, però, la dirigenza è già al lavoro per creare una squadra ancora più competitiva per la prossima stagione.

In più, probabilmente, ci sarà da fare i conti con alcune partenze e trovare gli eventuali sostituti. Tra i partenti il primo della lista sembra essere Ilicic, fatto fuori da Gasperini come già accaduto al Papu Gomez. Poi potrebbero salutare entrambi i portieri e uno dei due colombiani in attacco, richiesti da diverse squadre.

In attesa di capire chi saluterà davvero, la dirigenza ha individuato due nuovi profili da portare a Bergamo il prossimo anno: un portiere e un centrocampista.

Capitolo portiere

Nella prossima stagione a difendere la porta dell’Atalanta potrebbe essere un portiere già in Serie A, ma con un’altra maglia. Il nome che piace a Bergamo è infatti quello di David Ospina, attualmente sotto contratto con il Napoli.

L’accordo con i partenopei scadrà a giugno 2022 e, per evitare di perderlo a zero il prossimo anno, il Napoli potrebbe decidere di cederlo in estate. Il portiere colombiano non è l’unico nome sulla lista del club di Percassi, interessato tra gli altri anche al portiere della Fiorentina Dragowski.

A giocare a favore di Ospina, però, è l’importante capacità di impostare dal basso e giocare bene con i piedi, caratteristiche che farebbero comodo a Gasperini. Attenzione poi alla suggestione Buffon, che sembra però destinata a rimanere tale.

Capitolo centrocampista

Il nome nuovo per il centrocampo arriva invece dalla Spagna. Si tratta del classe ’98 Jon Moncayola, attualmente in forza all’Osasuna. Abituato a giocare in mediana, diventerebbe un’alternativa a De Roon e Freuler sempre ammesso che anche loro rimangano a Bergamo. 

Lo spagnolo, trentuno presenze e due reti in Liga quest’anno, ha il contratto in scadenza nel 2024 e secondo Transfermarkt è valutato 3 milioni. L’Atalanta ci pensa e resta in attesa. A fine campionato, poi, sarà il momento di agire.

Leggi anche