Atalanta

Gasperini: “Voglio creare qualcosa di nuovo. A San Siro faremo la nostra partita”

Atalanta

L’Atalanta dopo la sconfitta con la Spal vuole rimettersi in gioco. Gasperini dalla tribuna seguirà la partita di San Siro contro il Milan, ma c’è voglia di riscatto: “La forza è rimettersi in gioco. Sono arrivato in Europa con Genoa e Atalanta, ma non ho la “fissa” di dover per forza raggiungere un traguardo. Devo “resettare” tutto. Questa è una stagione a rischio e voglio creare un qualcosa di nuovo. Il Milan è molto forte, ma andremo a San Siro per fare la nostra partita, con il nostro gioco”.

Poi continua: “È una scommessa che voglio vincere, sarà un’altra grande avventura. Qui c’è tutto per lavorare al meglio. Abbiamo bisogno di trovare fiducia negli ultimi 16 metri. Sono andati via alcuni uomini e non tutti, tra quelli che sono rimasti e arrivati, hanno già la cattiveria perfetta. Ripartiamo e dimentichiamoci gli ultimi due schiaffoni. Il Milan è una squadra di grande qualità che ha aggiunto Higuain. Stanno attraversando un buon momento e non sarà semplice. Ma faremo la nostra gara, senza pensare ad alcun obiettivo in particolare. A inizio stagione non serve “sbandierare”, non porta alcun vantaggio. Qualcosa di particolare per limitare Suso? Può giocare in tanti ruoli, per certi aspetti ricorda Gomez”.

Leggi anche