ATTACCO – Douglas Costa

Anche il brasiliano è stato protagonista di una stagione altalenante, complici i numerosi infortuni. Il suo profilo sarebbe l’ideale per il tridente studiato da Sarri, ma l’ex Bayern ha lo stesso difetto di Bernardeschi, non vede mai la porta. Douglas Costa ha un discreto mercato, soprattutto in Inghilterra, chissà che non possa essere la chiave per arrivare ad ingaggiare qualche giocatore con un maggiore killer instinct.

ECCO QUEI COLPI TOP CHE PARATICI POTREBBE CHIUDERE PROPRIO GRAZIE A DOUGLAS COSTA