Cagliari

Mercato Cagliari – Nainggolan è la priorità, aumentata l’offerta

Cagliari

Il Cagliari vuole confermare Nainggolan per la prossima stagione, aperte le trattative con l’Inter per portarlo definitivamente in Sardegna.

Il Cagliari ha raggiunto una salvezza molto sofferta in questa stagione. Una prima parte di campionato disastrosa sotto la guida di Eusebio Di Francesco, che per vari motivi non è riuscito a dare un’identità ai sardi. Con l’esonero del tecnico ex Roma e l’arrivo di Leonardo Semplici la situazione è cambiata e i rossoblù hanno trovato la salvezza con due giornate di anticipo. Un cammino importante quello fatto sotto la guida dell’ex allenatore della Spal, che potrebbe comunque non bastare per permettergli di restare anche nella prossima stagione. Il presidente Giulini infatti si sta guardando intorno e sono al vaglio più ipotesi per la panchina, tra cui quella legata al nome di Claudio Ranieri.

Quel che appare certo è che il Cagliari non vorrà assolutamente compiere un’altra stagione disastrosa come le ultime due. Il potenziale della squadra è abbastanza elevato, con nomi di spessore come quelli di Godin, Nainggolan e Nandez, a cui si uniscono ottimi calciatori come Cragno e Joao Pedro. La dirigenza dei sardi deve quindi iniziare a studiare le mosse per il prossimo mercato, e in tal senso il primo obiettivo sarebbe la conferma in rossoblù di Radja Nainggolan.

Offerta all’Inter

Il centrocampista belga ha più volte ribadito la sua volontà di restare sull’isola, dove è tornato a gennaio dopo i primi sei mesi in nerazzurro. La trattativa con l’Inter appare però tutto tranne che semplice, viste le esigenze economiche dei nerazzurri. I campioni d’Italia, infatti, non vogliono effettuare una minusvalenza e per questo hanno delle pretese importanti per dar via definitivamente Nainggolan.

Il presidente Giulini negli ultimi giorni ha aumentato la sua offerta, dopo che la prima da 3 milioni è stata respinta. La nuova proposta sarebbe di circa 5 milioni, spalmati però in più soluzioni. Ci sarebbero 2 milioni immediati, a cui si aggiungerebbero il bonus di Barella legato alla vittoria dello Scudetto. Ultima parte dell’offerta è un’opzione su Riccardo Ladinetti, centrocampista rossoblù in prestito all’Olbia, valida per 18 mesi al prezzo di 2,5 milioni.

Leggi anche