Calciomercato Inter – La ricchezza dei nerazzurri: le 15 pedine di Marotta

 

Calciomercato-Inter-Icardi-continua-a-dire-di-no
Con la Fiorentina si sta parlando anche di Nainggolan, che non verrà riscattato dal Cagliari e di Dalbert, in prestito alla Viola, con il riscatto fissato a 12 milioni. Almeno il 50% del calciomercato dell’Inter dipenderà dal destino di 4 calciatori in prestito: Icardi, Perisic, Lazaro  e Joao Mario. Per i primi due l’ipotesi riscatto da parte di Psg (70 milioni)  e Bayern Monaco (20-25) rimane in piedi. Qualora dovesse esserci qualche intoppo dovuto all’emergenza Coronavirus, sicuramente il bomber argentino non rimarrà a Milano. Tuttosport suggerisce che potrebbe essere inserito in un eventuale scambio con l’Arsenal per Aubameyang. Joao Mario potrebbe portare 18 milioni nelle casse nerazzurre qualora la Lokomotiv Mosca si decidesse a puntare ancora su di lui. <<<CONTINUA A LEGGERE