Calciomercato Inter – La ricchezza dei nerazzurri: le 15 pedine di Marotta

Un tesoretto non indifferente di 24 milioni potrebbe arrivare dal riscatto di Lazaro da parte del Newcastle. Qualora quest’eventualità non dovesse realizzarsi, Marotta ha già in mente il piano B: inserire il centrocampista austriaco nella trattativa per Werner del Lipsia.

CAPITOLO GIOVANI – Dimarco e Salcedo, in prestito al Verona, possono essere le pedine giuste per arrivare a Kumbulla. Al portiere Radu potrebbe essere concessa una chance come vice Handanovic oppure verrà utilizzato come contropartita per acquistare Musso dell’Udinese. Per Pinamonti e Vanheusden c’è la possibilità che tornino alla Pinetina per essere di nuovo ceduti. L’estremo difensore Di Gregorio, in prestito al Pordenone, gode di stima da parte di alcuni club di Serie A. Infine anche l’argentino Colidio, quest’anno in prestito al Sint-Truiden in Belgio, sarà rimesso sul mercato fin da subito. In Spagna credono ad un futuro nerazzurro per Messi <<<VAI ALL’ARTICOLO