Calciomercato Juve – Il piano bomber per i prossimi due anni

La crisi economica ha colpito tutti, anche le super potenze del calcio, ma qualora il Real Madrid riuscisse a piazzare i suoi numerosi esuberi avrebbe a disposizione un tesoretto da investire nell’immediato per il bomber norvegese. Florentino Perez non esiterebbe ad offrire 100 milioni sull’unghia per il campione norvegese. Nel 2022 scadrà anche il contratto di Mbappè e con un CR7 che presumibilmente farà le valigie, Paratici sta pensando di compiere l’investimento del secolo per il 21enne del Psg, non avendo più il peso economico dell’ingaggio faraonico di Ronaldo.  Comunque andrà, insomma, la Juventus cadrà in piedi e che piedi! Due in lizza per il dopo Pjanic <<<VAI ALL’ARTICOLO