Calciomercato Lazio – Si accende l’asse con Jorge Mendes

In seconda battuta Mendes vuole proporre a Tare Ruben Neves, un concentrato di talento e di duttilità tattica. Particolarmente abile sia da regista che da mezzala. Su di lui c’è anche la Juventus che si è vista sparare in faccia la richiesta di 40 milioni, ma grazie al buon Jorge la Lazio potrebbe ottenere uno sconto sostanzioso. Sulla fascia sinistra il nome che trapela è quello di Jonny Castro, autentico treno dei Wolves. Somiglia a Jony per caratteristiche, ma è abituato a giocare nel 3-5-2 e sa difendere bene. Infine il difensore centrale, si tratta di Willy Boly, 29enne difensore francese dal fisico statuario (191cm). Non fa parte direttamente della scuderia di Mendes, ma l’agente portoghese ha sempre fatto da intermediario nei suoi trasferimenti. C’è l’offerta del Psg per il calciatore biancoceleste <<<VAI ALL’ARTICOLO