Calciomercato Lazio – Torna di moda un nazionale azzurro

Vincenzo Grifo, dal ritiro della Nazionale

Due presenze per lui con la compagine allenata dal ct Mancini. Il calciatore classe ’93 piace per le sue caratteristiche, veloce, abile soprattutto nel servire assist, un po’ meno sotto porta. Può giocare da attaccante esterno, seconda punta, ma anche da mezzala offensiva, questa duttilità tattica intriga sia Tare che Inzaghi.

L’ala del Friburgo verrebbe di corsa alla Lazio, era stato vicino a vestire biancoceleste già nel 2018, quando Grifo giocava nel Borussia Moenchengladbach. Il club tedesco chiede circa 12 milioni di euro. Qualora dovesse sfumare Luis Suarez, che rimane la prima scelta, l’italo tedesco potrebbe davvero essere una soluzione interessante. Il Psg alzerà l’offerta per Milinkovic solo in un caso <<<VAI ALL’ARTICOLO