Empoli

Empoli-Milan: 1-1

Empoli

ROMA- Gli azzurri ospitano al Castellani il Milan nel posticipo del sesto turno. Prima da titolare in A per Traore, schierato dietro Caputo-La Gumina; nel Milan 4-3-3 con Borini punta centrale. Il Milan che alla prima vera occasione segna e supera con un preciso sinistro Terracciano. Dopo il vantaggio del Milan iniziano a crescere anche gli azzurri. Al 27´ occasione Empoli, con Krunic che apre per La Gumina, il 20 azzurro conclude ma trova la risposta di piede di Donnarumma a negargli il gol. Empoli che  ci crede con Caputo, servito perfettamente da Bennacer, che calcia con il sinistro ma a Donnarumma battuto trova il palo. Il Milan non sta però a guardare e risponde al 32´: Bonaventura ci prova dal limite, respinta di Terracciano, Kessie a botta sicura ma ancora il portiere azzurro a dire no. Il primo tempo si chiude di fatto qui, con il Milan che vince 1-0.  Andreazzoli al 65´ fa entrare Mchedlidze al posto di La Gumina. Mchedlidze è subito protagonista, dopo un rinvio errato di Romagnoli, recupera e subisce il fallo del 13 azzurro conquistando il rigore. Caputo che non sbaglia ed è 1-1.

Leggi anche