Fiorentina

Fiorentina, Commisso: “Chiesa? Non lo vendo nemmeno per 100 milioni”

Fiorentina

In un’intervista concessa ai microfoni de Il Sole 24 ore, il presidente della Fiorentina Rocco Commisso ha nuovamente ribadito la sua intenzione di non cedere Federico Chiesa

IL MURO– Federico Chiesa è l’uomo attorno al quale, indipendentemente dalle voci di mercato, la Fiorentina vuole gettare le basi di una rivoluzione. Il ragazzo, infatti, è ritenuto un giocatore incedibile dal presidente Rocco Commisso, come ribadito da lui stesso ai microfoni de Il Sole 24 ore: “Chiesa? Voglio rassicurare tutti i tifosi della Fiorentina, prometto che non si ripeterà l’errore commesso con Baggio tanti anni fa. Non so cosa preveda il contratto di Chiesa, ma posso assicurarvi che non lo cederò nemmeno per offerte da 100 milioni di euro”.

PRESSING JUVE– La Juventus, però, continua a pressare il ragazzo per convincerlo ad accettare la destinazione bianconera. Chiesa è considerato il sostituto perfetto di Douglas Costa, autore di una stagione deludente, che è finito nel mirino di Psg e Manchester United. Prima di affondare il colpo sul talento italiano, però, i campioni d’Italia dovranno cedere proprio il brasiliano ex Bayern Monaco.

Leggi anche