Fiorentina

Fiorentina, Pioli non ci sta “Episodi determinanti”

Fiorentina

L’allenatore viola in conferenza analizza la sconfitta della Fiorentina, 2-1 a San Siro contro l’inter, riferendosi agli episodi che hanno cambiato la partita.”Parliamo di situazioni che hanno determinato il risultato. Vado al di là del fatto del tocco di Hugo ma è un controsenso dire al proprio difensore di mettersi le mani dietro la schiena. Forse ha sfiorato la palla ma non ha cambiato direzione e traiettoria. La seconda ammonizione di Asamoah era scontata, ero lì: ha tirato un calcio a Chiesa. Poi c’era l’intervento in area di Politano su Federico”.

Leggi anche