Fiorentina

Fiorentina, Veretout pronto a cominciare: “Non vedo l’ora”

Fiorentina

Fiorentina, Veretout al Corriere Fiorentino: “Non vedo l’ora di tornare in campo”

Jordan Veretout ha ormai scontato la squalifica. La Fiorentina ha raccolto 6 punti in due partite nonostante l’assenza del centrocampista francese. Adesso per lui è tempo di tornare in campo dopo lo stop. In attesa della prima presenza di questa stagione, Veretout ha rilasciato una breve intervista al Corriere Fiorentino. Queste le sue dichiarazioni: “E’ stata durissima guardare i compagni dalla tribuna mi ha dato fastidio, anche perché ormai per me sono passati quattro mesi dall’ultima partita ufficiale. Non ne posso più di aspettare. Non vedo l’ora di scendere in campo. Se ho fatto così bene l’anno scorso è perché il mister mi ha messo nelle condizioni migliori per esprimermi e, se continuo a migliorare ogni giorno, è grazie a lui”

Sulla possibilità di giocare da regista: “Ancora devo ancora imparare e dovendo stare un po’ più indietro potrei segnare meno, ma è altrettanto vero che giocando in quella posizione tocco tantissimi palloni e questo mi piace”
Sugli obiettivi della Viola: “Giochiamo a calcio per giocare in Europa. L’anno scorso ci è mancato pochissimo, siamo rimasti molto delusi per esser rimasti fuori. La sentenza del Tas a favore del Milan? Ci credevamo, ma il calcio è così”.
Leggi anche