Fiorentina

Mercato Fiorentina – Scatto De Zerbi, Gattuso prende tempo

Fiorentina

L’allenatore del Napoli si è preso un periodo per riflettere meglio del suo futuro. I viola svoltano su De Zerbi.

Prosegue la vicenda che vede la Fiorentina alla ricerca del sostituto di Beppe Iachini sulla panchina gigliata. Dopo le recenti novità degli ultimi giorni, c’è da registrare un fatto importante. Gennaro Gattuso, secondo quanto riferito da Sky Sport, avrebbe preso tempo prima di accettare l’incarico a Firenze. Il tecnico attualmente al Napoli non sarebbe convinto della squadra che costruiranno per lui. Ha scelto quindi di riflettere bene prima di decidere se assumere l’incarico o meno. La Fiorentina però non vuole perdere tempo e per tutelarsi ha virato fortemente su De Zerbi del Sassuolo. Sportitalia riferisce che l’attuale coach neroverde deciderà il suo futuro entro i prossimi dieci giorni. O rinnova con gli emiliani o sarà addio.

Giovanni Carnevali conferma il vertice con il suo allenatore a cui proporrà il rinnovo. Se De Zerbi accettasse cadrebbero nel nulla i colloqui che sta intrattenendo con la Fiorentina. Commisso aspetta una risposta e vuole avere delle certezze. Secondo quanto asserito dal quotidiano locale La Nazione, i colloqui con Gattuso sono sospesi fino a maggio inoltrato. Il tecnico è impegnato nella corsa Champions con i partenopei. Solo quando avrà la certezza di averla raggiunta o meno deciderà cosa fare del suo futuro. Ci sono anche piccoli spiragli per un utopico rinnovo.

Tra i due litiganti, spunta il terzo incomodo, che per l’occasione. In attesa di una risposta da entrambi, Juric e Marcelino aspettano. Il tecnico del Verona è il preferito di Daniele Pradè che è stato vicino a portarlo in viola la scorsa estate salvo vedersi stoppato da Commisso che ha riconfermato Iachini. La seconda occasione potrebbe essere quella giusta. Lo spagnolo del Bilbao è un’ipotesi affascinante. Gli allenatori stranieri spesso raggiungono buoni risultati essendo il loro calcio diverso da quello italiano. Ci vuole un periodo di tempo per capirli. Ma Marcelino non sembra scaldare i cuori dei tifosi viola che sembrano intenzionati ad avere la grinta di Rino Gattuso.

Leggi anche