Fiorentina

Mercato Fiorentina — Prima la salvezza, poi il rinnovo di Castrovilli

Fiorentina

Fiorentina pronta a blindare Gaetano Castrovilli, cercato da diverse squadre importanti. Ma per farlo è fondamentale la permanenza in Serie A

La Fiorentina vuole tenersi stretta Gaetano Castrovilli. Per farlo, secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello sport, la dirigenza sarebbe pronta a offrire al centrocampista un nuovo rinnovo del contratto. Ma, ovviamente, tutto dipende da come si chiuderà la stagione.

Il campionato della Fiorentina è stato tutt’altro che esaltante. I viola sono stati stabilmente nel lato destro del tabellone e, al momento tredicesimi, sono ancora nel pieno della lotta per la salvezza. Sono infatti sei squadre in sei punti che, a sei giornate dal termine, si stanno giocando la permanenza in Serie A.

E a Firenze sanno bene che per trattenere Castrovilli, così come Vlahovic, sarà fondamentale arrivare davanti ad almeno una delle altre cinque squadre.

La dirigenza viola non vuole però farsi trovare impreparata. Sono già stati avviati quindi i primi contatti con l’agente del giocatore Federico Pastorello, dandosi un nuovo appuntamento dopo la fine del campionato.

Il contratto del centrocampista scadrà a giugno 2024, ma in caso di retrocessione sarebbe difficile non ipotizzare una sua partenza, soprattutto considerando le squadre interessate.

I club sul giocatore

Sono in tanti a stimare Castrovilli, ma secondo il Corriere dello Sport sono quattro le squadre pronte all’assalto in caso di retrocessione dei viola.

Milan, Juventus, Atalanta e Roma sarebbero infatti fortemente interessate al giocatore, che secondo Transfermarkt ha una valutazione di 22 milioni di euro.

Attenzione poi alle sirene dall’estero, con i possibili ritorni di fiamma di Borussia Dortmund e Tottenham che la scorsa estate avevano fatto più di qualche sondaggio.

I numeri stagionali

Per il classe ’97 sono ventotto le presenze stagionali, quasi sempre da titolare, mettendo a referto cinque reti e tre assist.

Dopo Dusan Vlahovic, protagonista di una stagione esaltante nonostante le prestazioni della squadra, Castrovilli è quindi il secondo miglior marcatore dei viola in stagione.

E, con sei giornate ancora da giocare, ha già migliorato i numeri rispetto alla scorsa stagione, a testimonianza della sua crescita continua.

Motivo per cui la Fiorentina non vuole assolutamente separarsi dal giocatore e si è già mossa per il rinnovo. Ma la salvezza rimane un presupposto fondamentale e tutto è quindi rimandato a dopo la fine del campionato.

Leggi anche