Inter

Calciomercato Inter – Destini incrociati, pagati a prezzo pieno

Inter

Calciomercato Inter – Nonostante la crisi finanziaria derivante dall’emergenza Coronavirus, Inter e Fiorentina vogliono ottenere il massimo dalle cessioni

Cosa hanno in comune Lautaro Martinez e Federico Chiesa? Intanto l’età, 22 anni per entrambi, il talento che non manca di certo a nessuno dei due e la ferma volontà delle loro società di farseli pagare fino all’ultimo centesimo. Questo perché sia l’Inter che la Fiorentina non vorrebbero privarsi dei loro gioielli, ma le vicissitudini di mercato potrebbero rendere il sacrificio quasi inevitabile. Ecco allora che Marotta e Pradè cercheranno di ottenere il massimo se cessione ci sarà. Secondo Tuttosport il desiderio del Toro sarebbe quello di giocare a fianco di Lionel Messi nella prossima stagione, prima che scoppiasse la pandemia le parti avevano già trovato un accordo sulla valutazione del centravanti argentino (150 milioni) pagabili anche attraverso delle contropartite tecniche che permettano allo stesso Barcellona di realizzare delle plusvalenze. La crisi economica porterà a ridurre i prezzi dei cartellini, ma la dirigenza nerazzurra vuole tenere il punto, soprattutto perché prima deve essere sicura di poter sostituire Lautaro senza depauperare il proprio potenziale offensivo. Marotta, inoltre, sta aspettando che l’ex Racing esca allo scoperto, dichiarando la sua volontà di partire. <<<CONTINUA A LEGGERE

Leggi anche