Inter

Calciomercato Inter – Quattro cessioni per consentire l’ingresso di più soldi

Inter

Alcuni degli interpreti della spettacolare stagione nerazzurra sono prossimi all’addio. I soldi serviranno per fare mercato.

Calciomercato Inter – Proseguono le riunioni all’interno del quartier generale nerazzurro. La questione principale rimane la stessa: trovare il modo di rinforzare la truppa di Antonio Conte che domenica prossima chiuderà il campionato festeggiando il diciannovesimo tricolore. Marotta e Ausilio intanto continuano la ricerca di nuovo giocatori da regalare al tecnico salentino. Ma c’è anche da piazzare diversi giocatori in uscita non più utili al progetto interista. Profili che incidono molto a livello economico per via degli alti ingaggi. Sarà un lavoro lungo quello che il Direttore Sportivo e l’Amministratore Delegato dovranno portare avanti nelle prossime settimane.

Esuberi

Sono diversi ormai i giocatori che nemmeno Antonio Conte reputa più utili al progetto nerazzurra. Alcuni di loro sono stati fortemente voluti dal coach ex Chelsea e Juventus salvo poi non convincerlo a pieno. Nella lista ci sono i due cileni Arturo Vidal e Alexis Sanchez. Il primo in particolare ha giocato pochissimo e convinto poco. L’ex Udinese e Arsenal invece ha saputo ritagliarsi il suo spazio ma Conte sembra puntare a qualcosa di meglio. C’è poi il croato Ivan Perisic che ormai è un calciatore che l’Inter sta provando a piazzare in modo definitivo senza riuscirci. L’anno scorso il balcanico è stato in prestito al Bayern Monaco salvo poi essere rispedito a Milano. Chiusura con Christian Eriksen, il danese è stata la grande delusione nerazzurra, specialmente guardando al rapporto qualità-prezzo.

Parola d’ordine: risparmio

Se il Biscione dovesse cedere tutti e quattro i calciatori citati si arriverebbe a risparmiare solo d’ingaggi la bellezza di venticinque milioni di euro. Se si considera poi il decreto crescita, il Corriere dello Sport spiega come questo ipotetico risparmio possa giungere perfino a quaranta milioni di euro. L’Inter cercherà di piazzare tutti e quattro gli atleti in uscita in modo tale da poter ottenere una sontuosa fetta di budget da poter utilizzare la prossima estate. In attesa dei soldi in arrivo dalle partnership che il presidente Zhang sta cercando di chiudere.

Leggi anche