Inter

Inter, Bergomi: “Non darei via Lautaro, ma se fosse prenderei Werner”

Inter

Ecco le parole della bandiera dell’Inter Beppe Bergomi

MILANO – Anche l’ex difensore, capitano e bandiera dell’Inter, Beppe Bergomi, ha parlato dei nerazzurri e della questione Lautaro Martinez. Ecco come si è espresso in un’intervista rilasciata a La Gazzetta dello Sport.

LE PAROLE DI BERGOMI – Messi all’Inter? Penso si tratti di pura utopia. Messi non ce lo vedo al di fuori del Barcellona, dove tendenzialmente sta bene, vederlo altrove mi sembra impossibile. Si tratta poi di uno sforzo economico incredibile. L’Inter è si in crescita, ma voglio essere realista, non ci credo molto. Per quanto riguarda invece Lautaro Martinez, sarebbe da tenere secondo me, è quel giocatore che sta crescendo e del quale l’Inter sta prendendo gli anni migliori. Sentivo di Griezmann, ma la differenza di età è troppa a mio avviso. Lautaro non lo lascerei per uno scambio, ma se il Barça pagasse i 111 milioni l’ideale sarebbe Timo Werner. Crea superiorità, ottimo negli inserimenti, creerebbe un grande tandem con Lukaku. Se Lautaro dovesse rimanere lo reputo comunque un potenziale campione, su questo non ho alcun dubbio, è in netta crescita”. Un tris da paura a parametro zero <<<VAI ALL’ARTICOLO

Leggi anche