Inter

Mercato Inter – Hakimi pronto ai saluti, tre nomi per sostituirlo

Inter

Con l’addio di Hakimi che appare sempre più vicino l’Inter inizia a guardarsi intorno per il suo sostituto, tre i nomi osservati.

In casa Inter la situazione è al momento in continua evoluzione. Durante la settimana c’è stato il doloroso addio con Antonio Conte, che sarà sostituito da Simone Inzaghi. Il tecnico ormai ex Lazio dovrebbe aver già firmato con i nerazzurri, ma per l’ufficialità bisognerà ancora attendere qualche ora, al massimo qualche giorno.

Intanto si inizia a muovere qualcosa in vista del prossimo mercato, anche perchè l’Inter ha necessità di fare una cessione importante entro il 30 giugno. L’indiziato a partire al momento pare essere Achraf Hakimi, arrivato solo una stagione fa dal Real Madrid. Sull’esterno marocchino è molto forte l’interesse del Paris Saint-Germain, che potrebbe addirittura aver trovato già l’accordo con Hakimi. La richiesta dell’Inter è però molto alta, di circa 80 milioni. La prima offerta dei parigini è stata di 60 milioni, proposta immediatamente rispedita al mittente da parte della società nerazzurra. Le trattative proseguono, e si potrebbe arrivare alla fumata bianca anche in breve tempo.

I possibili sostituti

Qualora la cessione di Hakimi dovesse andare in porto l’Inter osserva già i possibili sostituti, in modo da non farsi trovare impreparata. Secondo quanto riportato da Tuttosport sono tre i profili seguiti dai nerazzurri: Emerson Royal, Alessandro Florenzi e Davide Zappacosta. Il primo, brasiliano classe 1999, ha giocato l’ultima stagione nel Betis Siviglia ma è di proprietà del Barcellona. I blaugrana lo valutano 20 milioni, la trattativa è difficile ma potrebbe essere comunque avviata.

Alessandro Florenzi è di ritorno alla Roma dopo la stagione in prestito al PSG, e Hakimi dovrebbe andare a prendere proprio il suo posto. Il terzino della Nazionale sarà valutato dal nuovo tecnico giallorosso Josè Mourinho, ma potrebbe comunque lasciare nuovamente la capitale. È un profilo che l’Inter segue da tempo, e con l’addio del laterale marocchino potrebbe fare l’affondo decisivo. Florenzi sarebbe anche perfetto per il centrocampo a 5 di Simone Inzaghi.

Ultimo nella lista è Davide Zappacosta, reduce da una buona stagione al Genoa ma di proprietà del Chelsea. I Blues vorrebbero cederlo in maniera definitiva, e l’Inter potrebbe pensare a lui qualora non si riuscisse ad arrivare ai primi obiettivi.

Leggi anche