Inter

Mercato Inter – Sanchez via. Si punta il doppio colpo Muriel-Dzeko

Inter

Il cileno molto probabilmente lascerà i nerazzurri in estate. Per rimpiazzarlo l’Inter sogna i due attaccanti.

Alexis Sanchez e l’Inter presto si dovrebbero separare. Il cileno, arrivato dal Manchester United ad agosto 2019 accolto all’aeroporto da un mare di tifosi, sembra destinato ad essere sacrificato. Il suo periodo in nerazzurro non inizia nel migliore dei modi. Col tempo però, il tecnico salentino Antonio Conte comincia a dargli maggiormente fiducia. Sanchez ripaga con ottime prestazioni e le prime reti con la nuova maglia. È costretto poi a fermarsi a causa di un infortunio in Nazionale ma la pausa imposta dal lockdown gli consente di recuperare. Rientrato in campo, gioca con regolarità segnando anche quattro reti. Nell’agosto del 2020 viene quindi riscattato dallo United firmando un triennale col Biscione.

Nel campionato in corso Sanchez gode ancora della stima dell’allenatore ma gioca con meno regolarità. Riesce a segnare comunque cinque reti di cui una doppietta al Parma. Con l’arrivo dell’estate, Alexis Sanchez potrebbe essere uno dei sacrificabili. Avendolo riscattato a parametro 0 dagli inglesi, l’Inter potrebbe anche attuare una plusvalenza. Il cileno è seguito da diverse squadre, la base d’asta è di dieci milioni di euro. Per sopperire alla partenza del sudamericano, Marotta pensa ad un doppio colpo piuttosto importante.

A Roma, Edin Dzeko potrebbe essere definitivamente arrivato al capolinea con i giallorossi. Il gigante bosniaco la scorsa estate era stato ad un passo dal vestire la maglia nerazzurra. Sarebbe dovuto rientrare nell’affare che ha portato Kolarov a Milano. A stoppare la trattativa è stato Paulo Fonseca, che vedeva nel bosniaco il centravanti della Roma. Ironia della sorte, i rapporti tra il lusitano ed il suo numero nove si sono incrinati. Si marcia verso una rescissione consensuale a fine anno. L’altro gioiello sarebbe Luis Muriel. Percassi sta resistendo, non vuole privarsi del colombiano che sta facendo cose straordinarie a Bergamo. Ma con i soldi di Sanchez e del nuovo finanziatore, l’Inter potrebbe fare un’offerta irrifiutabile.

Leggi anche