Inter

News Inter – Gomez si avvicina, ma la Dea vuole un nome pesante

Inter

Gli ottimi rapporti fra i due club potrebbero favorire la trattativa, ma Percassi vorrebbe in cambio un calciatore che l’Inter non intende cedere

Il mercato ha aperto ufficialmente i battenti e, per quanto debba essere molto oculato per la maggior parte dei club europei, potrebbe riservare qualche colpo importante in Serie A. Nonostante il diktat di Zhang (mercato a saldo zero), l’Inter ha le carte in regola per rinforzare una rosa già ottima. Fra gli obiettivi dichiarati c’è un attaccante e l’ipotesi Gomez sta diventando sempre più concreta.

Il Papu vive ormai da separato in casa con Gasperini, i tentativi di Percassi di mediare non sono andati a buon fine. La partenza del numero 10 argentino a gennaio è inevitabile. Come riporta Tuttosport, i rapporti fra le due società sono ottimi e Gomez gradirebbe rimanere nei dintorni di casa sua, ecco perché l’ipotesi nerazzurra sembra la più probabile. L’Atalanta non regalerà il suo ex capitano, servono 10 milioni per portarlo ad Appiano Gentile. Come racimolare tale cifra? Trovando una sistemazione (anche in prestito) ad Eriksen e a Pinamonti.

Marotta dispone anche di un’altra arma non indifferente, le contropartite tecniche. Vecino sembrava potesse essere un’opzione, ma Conte ha deciso di reintegrarlo in squadra, una volta ripresosi dall’infortunio. Ecco allora che i profili sui quali trattare rimangono Sebastiano Esposito ( che alla Spal non sta giocando quasi mai), Gaetano Pio Oristanio (attaccante della Primavera nerazzurra) e Lorenzo Pirola (in prestito al Monza). Quest’ultimo è il nome che piace di più alla Dea, ma Ausilio vorrebbe tenersi stretto il giovanissimo (18) difensore centrale.Intanto Marotta culla un altro sogno di mercato, quasi impossibile arrivarci a gennaio? >>>LEGGI SUBITO LA NOTIZIA

 

 

 

Leggi anche