Juventus

Calciomercato Juve | Il Barcellona mette sul tavolo Griezmann

Juventus

Il club blaugrana vorrebbe rilanciare le petit diable a Torino, dandogli nuovi stimoli per tornare a brillare

La Juve ha bisogno di una scossa, dopo la deludente stagione appena trascorsa, i bianconeri dovranno muoversi con furbizia sul fronte calciomercato per provare a tornare grandi. La “to-do-list” torinese è ricca di obbiettivi: il primo è quello di risanare il centrocampo; mentre il secondo è quello di riorganizzare l’attacco.

L’attuale tridente juventino va riesaminato, nessun giocatore è sicuro del suo posto in squadra, da Ronaldo a Morata, passando per Dybala: le trattative per il rinnovo o la riconferma degli attaccanti sono tutte in stand-by.

Calciomercato: Griezmann per Ronaldo? Risponde la Juve

Se nelle scorse settimane si è parlato di rinnovo per l’argentino e di riscatto per lo spagnolo; sul futuro dell’attaccante portoghese non è dato sapere ancora nulla. Cristiano Ronaldo non ha ancora preso una decisione definitiva, attratto sia dalla possibilità di tornare al Manchester United sia da quella di cedere al corteggiamento indiretto del PSG.

Anche da Barcellona sono particolarmente attenti alla situazione di Cr7. Il club catalano non è interessato all’ex-Real, ma vorebbe proporre alla Juve un sostituto perfetto: Antoine Griezmann. Le petit diable è sulla lista dei partenti da tempo, gioiello pregiato del calciomercato, è stato proposto alla dirigenza bianconera dal club blaugrana, che lo ha messo fuori da ogni programma.

L’obbiettivo è quello di mandare l’ex-Atletico in prestito a Torino, per provare a rilanciare il giocatore in un nuovo ambiente e in caso dargli la possibilità di riscattarsi. Il Barça vorrebbe piazzare Griezmann un giorno, ma ad ora, dato il dislivello tra il suo costo e le sue prestazioni sembra impossibile. Infatti l’attaccante vale circa 120 milioni, una somma che oggi nessun club vorrebbe pareggiare; soprattutto tenendo conto anche dell’ingaggio del francese che si aggira sui 18 netti a crescere fino a 23.

La dirigenza bianconera valuta il colpo in prestito ma temporeggia. Infatti per ora le vere priorità sono due: l’estensione del prestito di Alvaro Morata dall’Atletico Madrid; e un regista che possa cambiare il centrocampo bianconero. Per Griezmann se ne riparlerà più avanti, magari dopo la fine dell’Europeo.

Leggi anche