Juventus

Calciomercato Juventus – Aouar in cima alla lista dei desideri. De Sciglio può essere la carta giusta

Juventus

Il giocatore transalpino è un profilo che piace molto per il centrocampo. La dirigenza della Juventus farà sicuramente un tentativo in estate.

La Juventus in estate dovrebbe compiere una mini rivoluzione. Dopo la stagione fallimentare che si concluderà tra poche settimane, la dirigenza bianconera dovrà fare delle valutazioni. Ci sono troppi giocatori che in passato sono stati sopravvalutati. Stipendi troppo alti. Calciatori che sono stati comprati per un modulo diverso da quello utilizzato in questa stagione.

Inoltre la dirigenza della “Vecchia Signora” dovrà fare i conti con alcuni giocatori che torneranno dalla fine dei prestiti. Douglas Costa, Mattia De Sciglio, Luca Pellegrini soltanto per fare alcuni nomi. Mattia De Sciglio per esempio sta trovando spazio con continuità all’Olimpique Lione. Potrebbe diventare una buona pedina di scambio. Alla Juventus piace proprio un giocatore del Lione. Houssem Aouar. Giocatore francese classe ’98. Ottima tecnica e buona visione di gioco. In campo, è un leader a tutto tondo. Infatti, il gioco dell’Olimpique Lione passa sempre dai suoi sapienti piedi. Il ragazzo ha trovato anche la via del gol per 5 volte in questa stagione. Insomma: è un centrocampista moderno.

Mattia De Sciglio potrebbe proprio rientrare nell’operazione. Aouar a Torino e il terzino italiano in Francia a titolo definitivo. All’Olimpique Lione andrebbe anche un compenso economico. Ovviamente, De Sciglio e Aouar non potrebbero essere valutati in modo uguale. Il valore di Aouar è di circa 50 milioni di euro. Il presidente del Lione Jean-Michel Aulas per meno soldi  non si metterebbe nemmeno ad un tavolo. La valutazione di De Sciglio sarebbe di 10 milioni. Non di più. Ragion per cui al Lione andrebbe un bel gruzzolo di milioni. Circa 40. La domanda è: la Juventus sarebbe in grado di sborsare 40 milioni in questo momento poco roseo per le casse della società?

La risposta a questa domanda sembra purtroppo abbastanza scontata. Bisogna vedere poi se Andrea Agnelli riuscirà a fare qualche operazione vantaggiosa in uscita. A quel punto, la situazione potrebbe cambiare.

Leggi anche