Juventus

Calciomercato Juventus – Gennaio di fuoco: 6 addii certi

Juventus

Si preannuncia un gennaio davvero bollente per il calciomercato della Juventus soprattutto dal punto di vista degli addii. Ecco le partenze previste per gennaio

 

E’ tempo di rivoluzioni in casa bianconera. E si preannuncia un gennaio davvero bollente per il calciomercato della Juventus soprattutto dal punto di vista degli addii. Ecco le partenze previste per gennaio:

PRIMO NOME – Il quasi certo addio di Mandzukic ormai non fa più testo. Il croato, che sembrava vicinissimo al Milan, secondo le ultime indiscrezioni di mercato, avrebbe trovato invece l’accordo con il Manchester United. Proprio ieri, The Sun, ne ha annunciato l’imminente chiusura dell’affare e l’accordo trovato tra le parti.

SECONDO NOME – Poi ci sarebbe anche Rabiot, anche se le possibilità di un addio a gennaio sono poche. Nei giorni scorsi era rimbalzata la notizia dell’interesse del Tottenham che era arrivato ad offrire Eriksen – giocatore seguito in estate dai bianconeri – e che oggi poteva rientrare nell’affare Rabiot.

TERZO NOME – Un altro sicuro partente potrebbe essere Perin. Il giocatore che in estate era ad un passo dal Benfica, continua ad avere la valigia pronta e aspetta la situazione propizia per rilanciarsi. Il giocatore piace anche alla Roma.

QUARTO NOME – Salgono le quotazioni di un possibile addio da parte di Emre Can. Il giocatore sembrava già in estate vicino all’addio. Adesso gli rimangono solo 3 mesi per convincere Sarri, anche se le possibilità di vederlo ancora in bianconero sembrano davvero pochissime.

QUINTO NOME – Il futuro di Marko Pjaca sembra ormai segnato, e lontano dalla Juventus. Il giocatore non ha mai convinto in bianconeri e tra voci di possibili addii e prestiti continui, la dirigenza bianconera sembra motivata più che mai a trovargli una sistemazione a gennaio.

SESTO NOME – Rugani ha trovato pochissimo spazio in questo inizio stagione e sembra che sempre meno ne troverà considerata la perfetta condizione dei suoi compagni di reparto. Ed è così che le possibilità di vederlo andare via a gennaio sono moltissime. ED E’ PER QUESTO CHE PARATICI HA PENSATO A BEN  8 POSSIBILI SOSTITUITI. TRA CUI PROPRIO IL PUPILLO DI RONALDO…. 

 

Leggi anche