Juventus

Capello: “Sarri punta su un altro tipo di gioco, senza impostazione non raggiungi i risultati”

Juventus

Intervistato ai microfoni di Radio Rai, Fabio Capello ha dato una sua opinione su Maurizio Sarri e la situazione attuale della Juventus

TORINO- Fabio Capello, intervistato ai microfoni di Radio Rai, si è così espresso sulla situazione attuale in casa Juventus: “Sarri sta mettendo i giocatori in posizioni di campo in cui possono rendere al massimo. Sta cercando di dare alla squadra un altro tipo di impostazione, senza la quale non si raggiungono i risultati desiderati.

De Ligt? Ormai in area di rigore i difensori dovrebbero legarsi le mani per stare tranquilli. Campionato poco allenante? Quando si gioca ad altre velocità, in Europa, le nostre squadre vanno in difficoltà. Secondo me è anche colpa dei troppi falli fischiati e userei un arbitraggio più all’inglese. Allegri? Non penso che al Bayern un allenatore italiano sarebbe il benvenuto. Punterei sulla Premier League, un campionato molto affascinante e che ti arricchisce di esperienza”.

Leggi anche