Juventus

Claudia Garcia: “Ronaldo alla Juve almeno fino al 2022”

Juventus

Ecco le parole della giornalista portoghese, Claudia Garcia, sul fuoriclasse della Juventus, Cristiano Ronaldo

TORINO – Cristiano Ronaldo è senza dubbio l’esponente principale della rosa ricca di campioni della Juventus. Intanto in questa pausa dettata dall’emergenza Coronavirus si è parlato anche del futuro del fuoriclasse bianconero. A farlo è stata la giornalista portoghese Claudia Garcia. Ecco come si è espressa a Calciomercato.it.

LE PAROLE DI CLAUDIA GARCIA – “Io credo che rimarrà sempre alla Juventus, almeno fino al 2022. Un eventuale rinnovo verrà valutato solo nell’ultimo anno di contratto perché ad un giocatore di 35 anni non proponi il prolungamento adesso. Al massimo la Juve aprirebbe le trattative nel 2021 o all’inizio del 2022: potrebbe rinnovare per uno o due anni, altrimenti per una stagione con opzione per un altro anno. La Juventus non gli offrirà il rinnovo adesso, non farà mai questa cosa. Ronaldo rimarrà fino alla fine del contratto, anche perché la società ha un un piano commerciale per lui di quattro anni, senza dimenticare che sta giocando ancora benissimo e segnando tanti gol”.

E continua: “Anche se lui volesse andare da qualche altra parte, non ci sono squadre che in questo momento possono mettere sul piatto 50-60 milioni di euro per il suo cartellino, oltre ovviamente ad un ingaggio da 31 milioni a stagione. In Europa, come top club, non ha alternative alla Juve, senza tralasciare il fatto che non vuole andare in Cina. Deve per forza restare a Torino e cercare di giocare nel miglior modo possibile per convincere la dirigenza a rinnovargli il contratto. La Juventus in futuro valuterà se Ronaldo meriterà il rinnovo, altrimenti andrà dove vuole terminato il contratto nel 2022”.

 

IL CENTROCAMPO MOSTRUOSO DEL FUTURO BIANCONERO

Leggi anche