Juventus

Juve, Marotta candidato come miglior dirigente calcistico dell’anno

Juventus
Non stupisce certamente vedere il dg della Juventus Beppe Marotta fra i finalisti per il premio di miglior dirigente calcistico al mondo. Non stupisce soprattutto vederlo figurare le tre candidature proprio quest’anno, dopo che il ds della Juve ha messo a segno il colpo che rivoluzionerà per sempre il calcio italiano. Sì perchè Marotta, nonostante lo scetticismo iniziale di chi proprio non ci credeva, in estate è riuscito a portare proprio il 5 volte Pallone D’Oro Cristiano Ronaldo per 110 milioni di euro. Cifre impensabili, operazione impensabile, ma Cristiano Ronaldo è un tesserato Juve.
Il riconoscimento, assegnato dal World Football Summit, sarà consegnato a Madrid il 24 e il 25 settembre. Tra i candidati figurano anche José Angel Sanchez, ds del Real Madrid, e Ferran Soriano, uomo mercato del Manchester City.
Leggi anche