Juventus

Mercato Juventus – Chiellini rinnova, ma Allegri cambia la difesa

Juventus

Pronti numerosi movimenti in casa Juventus, il reparto difensivo potrebbe essere coinvolto in operazioni molto importanti.

Il ritorno di Massimiliano Allegri sulla panchina della Juventus ha riportato entusiasmo in tutto l’ambiente bianconero. Il tecnico livornese troverà una squadra ben diversa da quella lasciata due stagioni fa, ma l’obiettivo sarà sempre lo stesso: vincere. Per farlo l’allenatore ha chiesto alla società investimenti tanto importanti quanto mirati, affinché possa avere a disposizione la squadra adatta per riprendersi lo Scudetto.

Passeranno da Allegri tutti i movimenti del mercato della Juventus, sia in entrata che in uscita. A partire dalla difesa, che potrebbe ricevere qualche cambiamento importante. Rinnoverà il capitano Giorgio Chiellini, una delle colonne della formazione e dello spogliatoio bianconero. Il suo prolungamento è una richiesta esplicita del tecnico, che vuole contare su di lui almeno per un’altra stagione. Chiellini si alternerà con Leonardo Bonucci al fianco di quella che sarà la vera colonna della retroguardia bianconera, ossia Matthijs De Ligt, il quale sarà assolutamente blindato.

Obiettivi Milenkovic e Romagnoli

Chi invece potrebbe lasciare Torino è Merih Demiral. Il difensore turco ha avuto poco spazio in questa stagione, anche per via di molti infortuni, ma potrebbe averne ancor meno nella prossima. Potrebbe quindi andar via della Juventus, per trovare quella continuità che la società bianconera non può garantirgli.

Per sostituirlo sono soprattutto due i nomi osservati dalla dirigenza bianconera: Nikola Milenkovic della Fiorentina e Alessio Romagnoli del Milan. Secondo quanto riportato dal Corriere di Torino, la Juventus avrebbe sondato entrambe le piste, anche se il preferito sarebbe il difensore viola.

Milenkovic, autore di 3 reti in 34 presenze in questo campionato, potrebbe lasciare Firenze dopo 4 stagioni. La sua giovane età e le sue caratteristiche hanno attirato la Juventus, anche se la Fiorentina non lo lascerà partire molto facilmente.

Diversa la situazione di Romagnoli, che negli ultimi mesi ha perso il posto da titolare per via dell’esplosione di Tomori. Il capitano del Milan non è certo di restare in rossonero, e per questo motivo la Juventus potrebbe decidere di fare un tentativo.

Leggi anche