Juventus

Ravanelli: “La Juventus per me è tutto. Forse manca un po’ di fame”

Juventus

Secondo l’ex calciatore Fabrizio Ravanelli la Juventus viene da un ciclo di vittorie tale che potrebbe aver fatto perdere un po’ di voglia di vincere

 

Fabrizio Ravanelli, al tempo attaccante della Juventus e ora opinionista sportivo, è stato ospite della trasmissione Tiki Taka. Non è mancato il suo punto di vista sulla lotta per lo Scudetto tra i bianconeri e l’Inter:

La Juventus per me ha significato tanto, è stata una scuola di vita. Forse in quest’ultimo periodo ai bianconeri manca un po’ di fame. Dopo aver vinto otto campionati consecutivi può succedere. Sarri è giusto che faccia le sue scelte. Higuain sta giocando bene e Ronaldo è il fenomeno che tutti conosciamo, non ha bisogno di presentazioni. Sono sicuro che lotteranno fino alla fine su tutti i fronti. Conte ha meno pressioni, è più facile allenare l’Inter piuttosto che una squadra che ha recentemente vinto di tutto“.

Leggi anche