Lazio

Calciomercato Lazio | Spunta un nuovo nome per la difesa

Lazio

La dirigenza biancoceleste avrebbe individuato un giovane 23enne dell’Arsenal per rinnovare il reparto difensivo

Dopo aver sistemato la questione Simone Inzaghi, la Lazio è pronta a gettarsi a capofitto nel calciomercato. Il primo obbiettivo? Rinnovare il reparto difensivo. Dopo le enormi delusioni generate dalle prestazioni di Patric,  Musacchio e Hoedt; la società capitolina non potrà più sbagliare. Le aquile di Roma hanno bisogno di rigenerare la retroguardia, per ringiovanire il muro difensivo e porre le basi per un futuro più sicuro.

Infatti, Acerbi e Radu si avviano verso le ultime stagioni ad alti livelli. Lotito e i suoi dovranno ragionare, dunque, per individuare dei profili, che si rivelino utili fin da subito; per poi consacrarsi possibili leader del futuro. L’operazione perfetta per la situazione biancoceleste sarebbe un colpo “alla De Ligt”.

La Lazio guarda in Inghilterra per il calciomercato

Al momento nel mirino è finito il nome i Konstantinos Mavropanos, un difensore greco di proprietà dell’Arsenal. Il calciatore si appresta a tornare in Inghilterra, dopo una stagione in prestito allo Stoccarda. I tedeschi sono rimasti colpiti dal giovane e vorrebbero rinnovare l’accordo con i Gunners, ancora su base annuale.

Anche il centrale greco, soddisfatto dall’esperienza in Bundesliga, sarebbe pronto a sottoscrivere un’altra stagione in Germania. Nonostante qualche infortunio di troppo, Mavropanos è stato impiegato ogni qualvolta fosse disponibile. Ottimo come braccio di destra nella difesa a tre, aveva convinto con poco allenatore e compagni.

Giudicato dagli osservatori biancocelesti un elemento interessante per tempra, dinamismo ed età (è un classe 1997), il difensore avrebbe convinto i più anche per le sue capacità di lettura del gioco e i suoi tempi di intervento.

Il tempo per affondare il colpo sembra vicino, inoltre le speranze di accaparrarsi questo giovane prospetto sono molte; Mavopanos andrà in scadenza nell’estate del 2023, con un prestito di un solo anno, i Gunners potrebbero rischiare di perderlo in futuro a zero. Ci sono dunque molte più probabilità che gli inglesi lo vendano proprio nella prossima finestra di calciomercato, magari proprio alla Lazio.

 

Leggi anche