Lazio

Empoli-Lazio, Inzaghi non è contento: “Felice solo della vittoria”

Lazio

ROMA – Al termine del match con l’Empoli vinto dalla Lazio per 0-1, mister Inzaghi ha preso la parola in conferenza stampa:

Salva solo il risultato oggi?

“Sì, e il fatto che si sia trattato del secondo 1-0 dell’anno. La scorsa stagione vincevamo le partite segnando di più, ma subivamo troppe reti. Dobbiamo essere più bravi ad aggiustare la mira e continuare questa striscia di vittorie anche in Europa League”.

La prova di Immobile?

“Fa notizia quando non segna per tre gare di fila. E’ in crescita, sta lavorando molto e sono sicuro che tornerà presto a fare gol”.

Cosa non è andato nella prima frazione?

“Abbiamo concesso parecchio palleggio all’Empoli e questo ci ha creato dei problemi. Avremmo dovuto concretizzare prima le occasioni create”.

Quanti sono i meriti dell’Empoli?

“Probabilmente i nostri avversari avrebbero meritato di più. Noi però siamo stati bravi a gestire il risultato. Certo, avremmo dovuto raddoppiare e se avessimo preso il gol alla fine non sarei così contento”.

Cosa non va nell’intesa tra Immobile e Luis Alberto?

“Entrambi hanno avuto dei problemi fisici importanti nel finale della scorsa stagione. Però vedo che stanno già recuperando, così come Milinkovic e altri”.

Come valuta l’atteggiamento di oggi?

“Abbiamo approcciato bene alla gara, ma l’Empoli non è facile da affrontare. In molti faticheranno contro di lei”.

Leggi anche