Lazio

Lazio, Ferrero: “Lotito mi odierà, ma per me il campionato finisce qui”

Lazio

Ecco l’idea del presidente della Sampdoria, Massimo Ferrero, in contrapposizione con quella di Claudio Lotito, patron della Lazio

ROMA – Questa pausa forzata dettata dall’emergenza Coronavirus ha portato a tante polemiche. Una è stata senza alcun dubbio quella sul rientro in campo. C’è chi vorrebbe portare a termine normalmente la stagione anche slittando fino a luglio inoltrato, e chi invece vorrebbe chiuderla anzitempo. Claudio Lotito, patron della Lazio, è il capitano indiscusso del primo filone. Di idee diverse è invece il presidente della Sampdoria, Massimo Ferrero. Ecco le sue dichiarazioni a Radio Radio.

LE PAROLE DI FERRERO – “Che Serie A dovrebbe essere l’anno prossimo? La stessa di quest’anno. Per me il campionato finisce qui. L’anno prossimo si potrebbe giocare a 22 squadre. Il Benevento che ha 69 punti che deve dire? Non può restare a guardare. Scudetto? So che Lotito mi odierà, ma così è la vita. Per me finisce così, con queste posizioni. Questa è la direzione da prendere”.

Leggi anche