Lazio

Lazio, Inzaghi: “Partita dominata, spiace per il risultato”

Lazio

Le parole di mister Simone Inzaghi

Sconfitta amara per la Lazio, Theo Hernandes ha giustiziato i biancocelesti con un gol arrivato all’ultimo respiro. Simone Inzaghi è evidentemente abbattuto, come si evince dalle sue parole ai microfoni di DAZN: “Mi fa arrabbiare il risultato, bugiardo per quello che si è visto in campo. Avremmo meritato molto i più. La Lazio ha fatto un’ottima gara, abbiamo avuto il predominio qui a San Siro, ma prendere due gol su palla inattiva non va bene. Dopo il 2 a 2 avevamo in mano la partita. C’è un motivo per cui questo Milan non perde da tantissimo. Noi abbiamo fatto quello che dovevamo fare.

Poi prosegue: “Sul primo gol Rebic è saltato da solo sul primo palo, sulla rete di Theo Hernandez Luis Alberto ha lasciato quei due metri che sono risultati fatali. Il problema vero è che dobbiamo fare più attenzione, ma di squadra. Non è solo un problema di difensori. Da rivedere l’approccio iniziale e la concentrazione sulle palle inattive. Ci manca qualche punto, ma sono convinto che torneremo a farne tanti. Dobbiamo ripartire dall’ottima prestazione fatta stasera a San Siro. Nel finale di partita entrambe le squadre erano stanche, sembravamo avere più energie noi e invece hanno segnato loro. Immobile e Milinkovic non ce la facevano più. Caicedo era affaticato, pensavo fosse la partita adatta per Caicedo”.

Leggi anche