Lazio

Lazio, mister Inzaghi esulta: “Qualificazione meritatissima”

Lazio

Le parole di Simone Inzaghi in conferenza stampa

Simone Inzaghi, allenatore della Lazio, è raggiante dopo la qualificazione agli ottavi di finale di Champions League. Ecco le sue parole in conferenza stampa:

“Il giorno del sorteggio avevo questo sogno, ma è una gioia inaspettata. Non so dire ancora dove la colloco tra le mie gioie, magari domani saprò rispondere. Dopo venti anni siamo tra le migliori d’Europa, una gioia meritatissima che celebro con tutti i ragazzi. Gli ultimi minuti sono stati sofferti, ma avevamo speso tanto per 60-70′ e giocavamo contro una squadra che non aveva nulla da perdere. L’unico neo è non averla chiusa prima, il gol del 2-2 era evitabile. Nulla da dire sulla qualificazione. Qualificazione meritatissima, ora testa al campionato. Avrei dovuto fare prima i cambi. Leiva, Immobile e Luis Alberto erano stanchi, stanno giocando sempre. Non erano in perfette condizioni fisiche, volevamo fare il 3-1 ma non ci siamo riusciti. Speriamo siano al top per la prossima. Il girone era tranquillo, noi l’abbiamo fatto in maniera strepitosa”.

Leggi anche