Lazio

Milinkovic Savic, Lotito gioca a rialzo e ricopre d’oro il serbo

Lazio

In casa Lazio non può che tenere banco quello che sarà il futuro del giocatore corteggiato da mezza Europa: Milinkovic Savic. Le offerte continuano a moltiplicarsi e sono sempre “ghiottissime”, così come continuano a ridondare le dichiarazioni del tecnico biancoceleste Simone Inzaghi che avrebbe più volte richiesto la permanenza del talento serbo.

Milinkovic, Lotito cambia strategia
Milinkovic Savic

Saranno giorni caldi, anzi caldissimi. Manchester United, Chelsea, Real Madrid e Juventus non mollano, anzi, sono pronte a farsi sotto con offerte davvero importanti che potrebbero, prima o poi, far mollare le resistenze di Lotito.  E a proposito di Lotito, più che chiaro era già stato il 29 agosto di un anno fa quando aveva rispedito al mittente un’offerta da ben 110 milioni di euro. Il patron della Lazio, infatti, non solo non farà sconti a nessuno, ma è pronto a preparare un’importante ritocco allo stipendio di Milinkovic: ingaggio che vedrà guadagnare 3,2 milioni con scadenza posticipata di un anno, al 2023. E in tutto questo, qual è la volontà di Milinkovic? Il serbo aspetterà fine mercato per firmare, in attesa di offerte clamorose che possano far vacillare Lotito.

R

Leggi anche