Lazio

Nani: “Non mi pento di aver scelto la Lazio ma avrei voluto giocare di più”

Lazio

ROMA – Luis Nani, dopo l’esperienza poco positiva con la Lazio, è tornato allo Sporting Lisbona. Ecco le parole del portoghese in un’intervista sul suo trascorso in biancoceleste: “La mia tappa laziale ha avuto momenti alti e altri più bassi. Mi sarebbe piaciuto giocare con più regolarità, ma non mi pento minimamente di aver passato una stagione a Roma perché ho adorato la città e ho avuto il piacere di vivere un’esperienza in Serie A. La Lazio è un grande club europeo, ha molta storia in Serie A e nelle competizioni europee, dunque attrarrà sempre grandi giocatori. Sicuramente raccomanderei la Lazio ad altri giocatori! È un club che lotta sempre per i piani alti della classifica e che gioca nelle competizioni Uefa. E poi i tifosi sono fantastici, sempre al fianco della squadra. Approfitto di questa intervista per ringraziarli. Auguro il meglio alla squadra in Serie A e in Europa League, sempre che non giochi contro lo Sporting! (ride, ndr.)”.

 

 

Leggi anche