Lazio

Rambaudi: “Lazio brava contro il Milan”, e su Milinkovic…

Lazio

Ecco le parole dell’ex centrocampista della Lazio, Roberto Rambaudi, sui biancocelesti

ROMA – Quella contro il Milan è stata la terza vittoria nelle ultime tre gare di Serie A per la Lazio. Una crescita che ha portato i biancocelesti al quarto posto in classifica a una sola lunghezza dal terzo. Della sfida di San Siro ne ha parlato l’ex centrocampista del club capitolino, Roberto Rambaudi. Ecco come si è espresso ai microfoni di Radiosei.

LE PAROLE DI RAMBAUDI – “In questa settimana la partita con il Milan è stata la meno bella, ma la Lazio è stata brava. Peccato essere andati in vantaggio e aver preso il gol subito dopo. La squadra ha saputo soffrire e capire la situazione. Buono che abbia segnato a cinque minuti dalla fine, a livello tattico l’uscita di Caicedo ha dato un problema ai rossoneri che non avevano punti di riferimento”.

E continua: “Lazio reattiva nel leggere la partita, alcuni giocatori quando accendono la luce fanno la differenza. Luis Alberto è stato troppo importante. Milinkovic? Si mette a disposizione della squadra. Quando la differenza non la fanno gli altri ci pensa lui. L’arbitro? Non ci ho badato, mi sono tenuto ad osservare l’aspetto tattico, ho visto la partita da tecnico senza pensare alle decisioni di Calvarese“.

Leggi anche