Mercato Juve – Paratici ha un’idea pazzesca per il terzo tenore

Il campione del mondo è stato pagato 120 milioni dal Barcellona all’Atletico Madrid appena un anno fa. Le prestazioni non eccelse e la crisi economica che condizionerà il prossimo calciomercato potrebbero contribuire a far diminuire sensibilmente il prezzo dell’attaccante francese. Il giornale spagnolo Ok Diario rilancia l’indiscrezione che vorrebbe gli agenti di Griezmann in contatto telefonico con le varie big europee (Juve compresa) per vendere il proprio assistito, non ambientatosi a pieno in catalogna e con la titolarità non certa con l’arrivo di Lautaro e/o Neymar. I bianconeri possono arrivare al fuoriclasse transalpino tramite un paio di cessioni e forse anche di più. Certamente Higuain è sul piede di partenza, al Valencia si è affiancata la candidatura del River Plate, ma data la carta d’identità dell’argentino difficilmente si potranno ottenere più di 20-25 milioni. Pronto, quindi, anche il sacrificio di Douglas Costa, che ha tanto mercato in Premier (City su tutte) che garantirebbe almeno 50-60 milioni. I soldi rimanenti possono arrivare dalla cessione di uno tra Rugani e Bernardeschi. In un colpo solo la Juventus si assicurerebbe le prestazioni di un grande campione e si libererebbe di alcuni ingaggi pesanti, in modo da non subire eccessivamente la richiesta di almeno 17milioni netti richiesti dall’entourage di Griezmann.

QUANTO COSTA ADESSO POGBA? <<<VAI ALL’ARTICOLO>>>