Milan

Calciomercato Milan — L’agente di Jorginho svela il prezzo e lancia un amo ai rossoneri

Milan

Joao Santos non esclude l’Italia nel futuro dell’italo-brasiliano: ritorno di fiamma tra Jorginho e i rossoneri?

Mercato Milan — Jorginho era stato accostato ai rossoneri in passato e ora, grazie alle parole del suo agente, potrebbe tornare di moda. Il fresco finalista di Champions League italo-brasiliano, nonché centrocampista degli Azzurri, è attualmente di proprietà del Chelsea. Sembra però che non disdegnerebbe l’idea di un ritorno in Italia, probabilmente tra un paio di anni, quando scadrà il suo contratto con i Blues. Ma, con la giusta offerta, il ritorno potrebbe avvenire anche prima del previsto.

Le parole dell’agente

A dare la notizia è Joao Santos, agente del centrocampista, che intervistato da Radio Kiss Kiss ripete quanto detto alla stessa emittente radiofonica partenopea in passato.

Di seguito le prime aperture al ritorno in Italia risalenti a un mese fa.

“Ha voglia di tornare in Italia: se il Napoli avrà la volontà di riportarlo in rosa, saremo ben disposti. Costa 50 milioni di euro e ha ancora due anni di contratto, ma credo che Abramovich proporrà comunque un rinnovo a breve. Juve? Paratici conosce il calcio. Non interessa solo ai bianconeri, ma anche a Inter e Milan”.

Queste invece le parole di ieri, con l’apertura ai rossoneri.

“Nelle sue volontà c’è anche il ritorno in Italia, ma credo che accadrà tra un paio d’anni e non ora. Il Napoli? Se non ci chiamano… Gli piace molto la città, lì ha vissuto anni bellissimi, ma ora pensa alla sua carriera. Gli restano ancora degli anni di contratto al Chelsea. Milan? Se va via dal Chelsea, con 50 milioni di euro e un contratto simile al suo attuale, ci si può pensare”.

Il contratto e l’interesse dall’Italia

La possibilità di un ritorno in Italia non è quindi una novità. Jorginho era stato già accostato in passato ai rossoneri, quando si vociferava di un Chelsea orientato a uno scambio con Bennacer. Ipotesi, questa, che al momento non sembra essere molto percorribile. Jorginho, con la fascia di capitano al braccio, ha portato i Blues in finale di Champions. L’algerino, a causa di alcuni problemi fisici, è stato fuori più di metà stagione. Difficile quindi che il Chelsea riproponga uno scambio senza prima valutare la tenuta fisica di Bennacer.

Sull’italo-brasiliano, poi, potrebbe esserci anche la Roma. I giallorossi ci avrebbero provato quasi sicuramente con Sarri in panchina, ma non è da escludere un tentativo anche con Mourinho.

Il Milan, e chiunque altro voglia Jorginho, intanto è avvisato: per portarlo via da Londra serviranno 50 milioni di euro. E, per il giocatore, uno stipendio da circa 6 milioni a stagione. Cifre importanti, certo, ma per un giocatore che, tra nemmeno venti giorni, da vice capitano o con la fascia al braccio potrebbe sollevare la Champions League.

Leggi anche