Milan

Calciomercato Milan – Si lavora per l’affare del secolo da 50 milioni: ecco perchè si può

Milan

Calciomercato Milan – Il Milan non molla il sogno Fernandes. Il giocatore del Benfica era già stato avvicinato a gennaio, poi le pretese del Benfica hanno fatto desistere i rossoneri. Ma ecco perchè si può fare…

CALCIOMERCATO MILAN -Un inizio di campionato non proprio esaltante ha confermato alcuni dubbi che si avevano sulla mancata completezza della rosa. La società è motivata più che mai a sopperire a queste mancanze con dei colpi importanti e di grande qualità. Innesti di spessore abbinati a grande esperienza che possano accrescere il valore tecnico della squadra: questo è il nuovo credo di Elliot e Gazidis.

LA STRATEGIA – Ed è per questo che si punterà a pochi acquisti, forse 1 o 2 ma che siano di grande qualità. Sì, serve proprio qualità, ma servono anche giovani di grande prospetto. Secondo quanto riportano i maggiori quotidiani calcistici, il Milan starebbe lavorando per portare Gedson Fernandes a Milanello già nel mese di gennaio. Già in estate c’erano stati i primi contatti tra le dirigenze,  ma il Milan adesso sta lavorando per abbassare le pretese del Benfica.

I lusitani chiedono 50 milioni, ed è per questo che Maldini e Boban lavorano per cambiare le condizioni. Qualora il Benfica dovesse aprire a un prestito con diritto/obbligo di riscatto o a un pagamento dilazionato in 3-4 anni, questa è la loro controfferta, i rossoneri potrebbero chiudere già a gennaio per un colpo assolutamente storico. MA INTANTO DOPO ICARDI, SI SOGNA UN ALTRO EX NERAZZURRO…

Leggi anche