Milan

Di Stefano: “Donnarumma? Vorrebbe restare, ma…”

Milan

Il punto della situazione su Gigio Donnarumma

MILANO – La trattativa col Paris Saint-Germain è in stand-by, ma in casa Milan Gigio Donnarumma rimane il principale indiziato alla cessione. Per motivi di bilancio, i rossoneri devono fare una grande plusvalenza e al momento il portiere sembra l’unico in grado di permetterla. Davanti ad un’offerta di cinquanta milioni di euro il Milan, molto probabilmente, accetterebbe di cederlo nonostante lui voglia restare all’ombra della Madonnina. Ai microfoni di Sky Sport, ha fatto il punto della situazione Peppe Di Stefano.

LE SUE PAROLE – “Ci sono dei paletti del Fair Play Finanziario che costringono il Milan a stare molto attento sul mercato: va bene comprare giocatori, ma qualcuno va anche ceduto e va abbassato il monte ingaggi. Donnarumma si sta allenando a Milanello, io so che non ha voglia di lasciare il Milan, la tempesta è passata due estati fa. Bisogna capire se arriveranno offerte da 50-60 milioni di euro. Il Psg ha provato ad inserire Areola nella trattativa, ma il Milan vuole solo cash”.

Leggi anche