Milan

Milan, adesso è ufficiale: Leonardo ha presentato le dimissioni

Milan

MILANO – Adesso è ufficiale: Leonardo non è più il direttore generale dell’area tecnico-sportiva del Milan. A renderlo noto è lo stesso club rossonero attraverso una nota pubblicata sul proprio sito internet. Le forti divergenze con la società hanno portato il dirigente a rassegnare le proprie dimissioni. Il futuro per Leo potrebbe essere in patria. Su di lui, infatti, c’è l’interesse della Federazione brasiliana che vorrebbe farlo diventare il coordinatore della Nazionale verdeoro.

IL COMUNICATO – “Leonardo Nascimento de Araujo (Leonardo) ha informato AC Milan della decisione di lasciare il Club al termine della stagione con effetto immediato. AC Milan ha accettato le sue dimissioni. Il Club ringrazia Leonardo per il suo importante contributo al progetto di crescita, augurandogli i migliori successi per il prosieguo della sua carriera. Il manager brasiliano era stato incaricato della gestione dell’Area Sportiva lo scorso luglio 2018. Si è occupato da subito delle attività legate alla campagna acquisti. L’annuncio relativo a un nuovo Direttore Sportivo verrà formulato nei prossimi giorni”.

Leggi anche