Milan

Milan, Agostini: “Improbabile chiedere la Champions a questa squadra”

Milan

Ecco le parole dell’ex calciatore Massimo Agostini sul Milan

MILANO – In estate si era parlato di un Milan in corsa per la Champions League, ma ad oggi i rossoneri sembrano un po’ lontani da tale traguardo. Di quest’idea è anche l’ex calciatore Massimo Agostini. Ecco come si è espresso quest’ultimo sul club meneghino a Tuttomercatoweb.com.

LE PAROLE DI AGOSTINI – “Chiedere alla squadra di lottare per la Champions mi sembra improbabile. Purtroppo il Milan ha iniziato il campionato in difficoltà, in uno stato confusionale di tutti, dei nuovi acquisti, del tecnico, della società. Avevano finito in crescendo con Gattuso e l’esclusione dalle Coppe o altro ha cambiato il modo di stare in campo e di pensare. La squadra è in difficoltà ancora, anche se ha vinto con la Spal“.

E continua: “Si potrà lavorare meglio ora, ma forse la Spal meritava qualcosina in più. Ha vinto il Milan grazie ad un giocatore che è stato fischiato. Pioli deve lavorare tanto, molti giocatori hanno paura di fare la giocata. Qualcuno non azzarda neanche il dribbling. Il tecnico dovrà lavorarci. Giampaolo non è riuscito a levare queste paure e a portare il suo credo”.

 

Leggi anche