Milan

Milan, il rinnovo di Donnarumma è un affare complicato

Milan

Il Milan può offrire il rinnovo a Gianluigi Donnarumma, ma le sue richieste sono eccessive. La filosofia del club sembrerebbe un’altra

Il Milan rischia di perdere uno dei suoi giocatori più preziosi a parametro zero. Il giovane portiere Gianluigi Donnarumma è in scadenza di contratto e non disdegnerebbe una trasferimento in un club che possa competere non solo nel proprio Paese ma anche in Europa.

Per far sì che il classe ’99 resti in rossonero, secondo Tuttosport la dirigenza dovrà offrirgli un rinnovo di contratto pari a 6 milioni di euro a stagione. La stessa cifra che percepisce attualmente per intenderci. La società ci pensa, ma la filosofia potrebbe non coincidere. Gilardino punta su Pioli e Maldini <<<VAI ALL’ARTICOLO

Leggi anche