Milan

Milan, Sconcerti: “Non è il tecnico il problema dei rossoneri”

Milan

Ecco le parole del giornalista Mario Sconcerti sul Milan

MILANO – Dopo la vittoria esterna contro il Genoa, al rientro dalla pausa Nazionali il Milan si ferma di nuovo. La cura Pioli sotto porta comincia a vedersi, ma i rossoneri non vanno oltre il 2-2 in casa contro il Lecce di Liverani. In vantaggio per 2-1 il club meneghino si fa riprendere dai pugliesi nel recupero. All’indomani del match ecco come il giornalista Mario Sconcerti ha parlato della squadra di Pioli su Il Corriere della Sera.

LE PAROLE DI SCONCERTI – “Il Milan di Pioli ha fatto un giro largo intorno a se stesso ed è poi tornato quello di Giampaolo. Leao e Paquetà, le novità del neo allenatore, usciti dopo un’ora e i rossoneri sono incapaci di continuità come un’acqua gasata stappata il giorno prima. I problemi continuano a esserci e il sospetto è che non sia il tecnico il problema di questa squadra”.

Leggi anche