Milan

Moggi: “Rino? Un buon allenatore e anche un gran motivatore”

Milan

di A.a

Luciano Moggi ha parlato a Libero.

Ecco le sue dichiarazioni: “Ko a Cagliari e superata dal Milan dopo un lungo inseguimento, il marzo dell’ Inter non comincia bene. Tutto l’ opposto rispetto ai “cugini” guidati con sagacia da Gattuso, attraverso mille sentieri tortuosi; spesso è stato dato per esonerato mentre ora, proprio coloro che non lo volevano, chiedono scusa e inneggiano al suo nome. Il contrario di Spalletti, osannato all’ inizio e criticato adesso. Il cammino delle due squadre spiega tutto. I rossoneri, nonostante siano passati attraverso un cambio di proprietà e una campagna acquisti di Fassone che non aveva prodotto l’ effetto desiderato, con gli innesti fatti dalla nuova dirigenza hanno inanellato una serie di risultati positivi che li ha portati al sorpasso.  Dall’ altra parte Gattuso ha cercato di trasmettere ai suoi la carica agonistica che aveva da giocatore, non avendo in rosa nomi illustri come il collega nerazzurro. E i fatti, assieme alla sua credibilità, sono dalla parte di Rino: un buon allenatore e anche un gran motivatore”.

Leggi anche