Milan

Musacchio nessun trauma cranico ma il ginocchio fa crack

Milan

MILANO – Continua a non svuotarsi l’infermeria del Milan. L’ultimo in ordine cronologico è quello di Mateo Musacchio che, durante il match di ieri ha subìto un colpo alla testa. Gli esami strumentali hanno dato esito negativo per il trauma cranico, ma quelli al ginocchio…Il calciatore dopo essersi sottoposto alla  risonanza magnetica alla testa, si è fatto controllare anche il ginocchio che ha riportato un trauma che lo terrà lontano dai campi per 2 mesi e lo terrà fuori dalla sfida contro la Juve.

Ecco il comunicato ufficiale del Milan: ”A seguito di uno scontro di gioco avvenuto ieri sera nel corso di Real Betis-Milan, Mateo Musachio ha riportato un trauma al ginocchio destro che ha comportato la lesione del legamento crociato posteriore, infortunio che richiederà un trattamento conservativo di 6-8 settimane”.

 

Leggi anche