Milan

News Milan – Il Diavolo vede la Strega e trema: mai vittorioso nei due precedenti in A

Milan

Il Milan aprirà il 2021 in casa del Benevento, in un match tra due squadra particolarmente in forma, quelle forse più in alto (insieme al Sassuolo) possibile rispetto ai pronostici

NEWS MILAN – Il Milan aprirà il 2021 in casa del Benevento, in un match tra due squadra particolarmente in forma, quelle forse più in alto (insieme al Sassuolo) possibile rispetto ai pronostici. Primo posto per i rossoneri a quota 34, decimi i campani a quota 18. Due risultati insperati che sperano di confermare durante il 2021 entrambe le squadre. Domenica alle 18 andrà in scena il match al “Vigorito” e ovviamente l’intento è di continuare a fare bene da parte di entrambe le squadre. Ci saranno tante storie da raccontare, a partire dall’amarcord di Filippo Inzaghi, che sfida il suo vecchio e glorioso passato. Ma soprattutto, a far tremare i rossoneri sono gli unici due precedenti contro i campani.

Infatti il Milan non ha mai vinto contro il Benevento in serie A, sebbene quest’ultimo abbia affrontato una sola stagione, disastrosa, nella massima serie italiana. Ultimo posto e soli 24 punti conquistati nel 2017/18, con una striscia di 14 sconfitte consecutive ad inizio campionato. Il primo punto? Proprio con il Milan, in quel clamoroso 2-2 di inizio dicembre 2017. La partita se la ricorderanno tutti: vantaggio meneghino per due volte, sebbene non meritato, con Gattuso al debutto sulla panchina del Milan. Come finì? Al minuto 95′ pareggiò il portiere beneventano Brignoli per un incredibile pari. Una beffa, con il Benevento che festeggiò al primo storico punto in serie A come se avesse vinto un mondiale.

Non andò bene nemmeno nel girone di ritorno, quando la “Strega” sbancò addirittura il “San Siro” rossonero per 0-1. Un risultato clamoroso, incredibile, seppur vero. Si era a fine campionato, i campani ormai erano già in serie B, mentre i rossoneri ancora lottavano per un posto in Europa. 4 punti sui 24 sono stati contro il Milan. Oggi la situazione è ben diversa, il Milan sembra tornato agli antichi fasti mentre il Benevento è tutta un’altra squadra rispetto quella che si affacciava al massimo campionato tre anni fa.

Leggi anche