Milan

Sconcerti: “Al Milan manca un leader”, intervenire subito sul mercato

Milan

Le parole del giornalista Mario Sconcerti sulla situazione in casa rossonera.

MILANO – Il giornalista ed opinionista della RAI Mario Sconcerti ha commentato così la situazione del Milan: “Ci vuole qualcuno in campo che scuota la squadra. È una squadra di qualità ma con poca personalità. Comincia bene ma viene sempre sopraffatta dagli avversari. Commette errori ingenui.

[fnc_embed]<iframe frameborder=”0″ width=”700″ height=”450″ allowfullscreen=”true” src=”https://www.dailymotion.com/embed/video/x72a27l?autoPlay=1&amp;mute=1″ id=”tv”> </iframe>[/fnc_embed]

Non ci sono in campo giocatori che dicano che così non si può fare. Non c’è un leader. Si impegnano anche, ma non riescono a portare qualche risultato. Sembra un problema inguaribile, è una questione mentale. Da un punto di vista tecnico non è una squadra che deve avere paura, ma visto che il problema è il carattere, la continuità, se ti ritrovi in una situazione di classifica brutta, se la squadra si spaventa può succedere qualsiasi cosa”.

Leggi anche